Amigurumi · Il cestino dei lavori

I capelli delle bambole all’uncinetto, come piacciono a me

Uno dei mie maggiori difetti, è che sono una perfezionista.

Quando faccio qualcosa, non sono mai soddisfatta del risultato finale, per cui lo rifaccio ancora e ancora, fino a quando non mi sembra perfetto.

Sembra, perchè un lavoro fatto a mano non sarà mai perfetto, anzi, la sua bellezza sta proprio nelle imperfezioni che lo rendono unico.

Questo perfezionismo, mi rallenta molto nel fare le cose, ma allo stesso tempo mi spinge sempre a trovare soluzioni differenti alle situazioni che non mi piacciono.

Ad esempio, per fare il mio cartamodello della bambola Lily, ho provato tanti tipi di parrucche con i capelli lunghi diverse, ma in ognuna trovavo qualcosa che non mi convinceva.

Ho comprato cartamodelli, ho seguiti tutorial vari, e alla fine, mettendo insieme quello che ho imparato, ho ottenuto un risultato che mi soddisfa.

Il punto è che a me piacciono le bambole capellone e non volevo che in qualche modo, potesse rimanere scoperta la testa.

Ci ho lavorato per un paio di mesi. Ho fatto e rifatto parrucche.

Un tutorial a cui mi sono ispirata è questo:

https://youtu.be/KFCgtj_-bio

Almeno per quanto riguarda la base della parrucca, con le modifiche che ho ritenuto necessarie, ovviamente.

Ed ecco il risultatto finale della parrucca per la mia Lily:

Una folta chioma scalata e mossa sulle punte, proprio come piace a me!